fbpx

Dietro al nostro lavoro c’è tutto un mondo da scoprire

media-desktop media-mobile

In programma

Tutti i nostri eventi: quelli organizzati da noi, quelli ai quali siamo invitati a parlare o semplicemente quelli che ti consigliamo di non perdere.

let’s peoplerise with… Giuseppina Cuccurullo >> coming soon

Libreria

Ci siamo resi conto che molti dei libri dai quali traiamo ispirazione per il nostro lavoro non sono stati ancora tradotti in italiano. Da qui il nostro impegno nelle traduzioni per rendere fruibile a tutti questa preziosa conoscenza.

#Teal

– REINVENTARE LE ORGANIZZAZIONI. Come creare organizzazioni ispirate al prossimo stadio della consapevolezza umana

– SELF MANAGEMENT: come funziona veramente

 

#TeoriaU

– TEORIA U. I FONDAMENTALI. PRINCIPI E APPLICAZIONI

 

#Agile

– AGILE PEOPLE. Un approccio radicale per HR & manager (che crea dipendenti motivati)

 

#LeadershipOrizzontale

– L’ARTE DI CAMBIARE. Pratiche di leadership orizzontale per la business transformation

 

#JustBanking

– JUST MONEY. La finanza da egosistema a ecosistema

libri peoplerise

REINVENTARE LE ORGANIZZAZIONI

#teal #selfmanagement #autoorganizzazione #reinventingorganizations

 

Il modo in cui gestiamo le aziende sembra ogni giorno più anacronistico. Dentro di noi sappiamo che si può fare molto di più e di meglio. Tutti desideriamo luoghi di lavoro che abbiano un’anima, rapporti più autentici, un senso di comunità più radicato e uno scopo significativo da perseguire. In questo libro rivoluzionario, Laloux ci guida alla scoperta dei paradigmi organizzativi che hanno plasmato la storia dell’umanità mostrandoci come, ogni volta che siamo passati a un nuovo stadio di consapevolezza, siamo riusciti a compiere svolte fondamentali nei processi di cooperazione. Una nuova svolta è dietro l’angolo. Ci aiuterà a inventare un modo radicalmente più umano di gestire le organizzazioni? Alcuni pionieri hanno già codificato il DNA delle «organizzazioni Teal» e ci illustrano il nuovo paradigma con esempi tratti da aziende profit e non profit, scuole, ospedali. Leader, amministratori delegati, imprenditori, coach e consulenti troveranno in questo libro un manuale ricco di consigli, esempi e storie da cui trarre ispirazione.

Acquista

 

reinventare-le-organizzazioni

SELF MANAGEMENT: come funziona veramente

#teal #selfmanagement #autoorganizzazione

 

Nelle organizzazioni autogestite i membri del team sono collettivamente responsabili dei risultati. Le decisioni vengono prese per consenso ed ogni persona assume la responsabilità individuale per quanto il gruppo ha stabilito. Tutto ciò implica una differenza radicale rispetto al quotidiano funzionamento delle organizzazioni e delle imprese tradizionali. Oggi sempre più dirigenti e manager si stanno rendendo conto dei vantaggi dell’autogestione nei gruppi di lavoro, ma la prospettiva di introdurre cambiamenti nella struttura organizzativa appare così ardua che non sanno da dove partire. Questa guida pratica spiega come impostare la transizione dalla gerarchia al self management. Vengono discusse tutte le implicazioni per i membri del team, così come per manager, coach e staff di supporto; vengono considerate le skills necessarie per svolgere il lavoro efficacemente in un contesto di self management.

Acquista

self-management

TEORIA U. I FONDAMENTALI. PRINCIPI E APPLICAZIONI

#Utheory #changemanagement #complessitàorganizzativa

 

Otto Scharmer offre in queste pagine una guida concisa e accessibile alla sua Teoria U, una delle metodologie più apprezzate nel change management contemporaneo. Essa risponde alla domanda: come le nostre aziende e le nostre organizzazioni possono imparare a vedere e co-creare le possibilità emergenti nei contesti in cui operano? In un panorama segnato da volatilità, incertezza, complessità e ambiguità come possiamo imparare effettivamente dalle situazioni di crisi e co-progettare soluzioni efficaci? La risposta della Teoria U è che la nostra capacità di orientare l’attenzione letteralmente dà forma al mondo. Ciò che ci impedisce di esser presenti alle situazioni con efficacia è che non siamo pienamente consapevoli della condizione interiore da cui la nostra attenzione e le nostre azioni hanno origine. Scharmer chiama questa mancanza di consapevolezza il punto cieco della leadership contemporanea. L’obiettivo di questo libro è illuminare questo punto cieco e offrire strumenti concreti a leader e organizzazioni di qualsiasi industria e settore per rendere effettiva la loro capacità di co-creare il futuro.

Acquista

teoria-u

AGILE PEOPLE. Un approccio radicale per HR & manager (che crea dipendenti motivati)

#agile #HR #risorseumane #collaborazioneantisilos

 

Per avere team di lavoro sempre più coesi, motivati e di successo, i manager e i professionisti dell’HR devono uscire dalla loro comfort zone e abituarsi a modalità di pensiero più recenti e innovative – devono diventare Agili. In «Agile People», Pia-Maria Thoren, figura di spicco del movimento Agile internazionale, descrive come manager, professionisti delle risorse umane, responsabili delle decisioni aziendali e collaboratori possano adottare la visione flessibile, fluida e focalizzata sul cliente tipica delle moderne tech companies per ispirare le persone e rafforzare la struttura. Questa guida essenziale spiega sia le teorie sia le applicazioni concrete proprie dell’organizzazione Agile, mostrando come le aziende possano: creare una struttura e una cultura organizzativa pronte per affrontare le sfide future; fornire al management e alle risorse umane una prospettiva differente e nuova insieme agli strumenti per facilitare sia la guida dei collaboratori sia la propria performance; incoraggiare le persone a diventare stakeholders motivati; adottare pratiche di recruiting che valutino carattere, comportamento e competenza; sviluppare una people strategy orientata a un personale appassionato, leale ed esperto.

Acquista

agile-people

L’ARTE DI CAMBIARE. Pratiche di leadership orizzontale per la business transformation

#leadershiporizzontale #leadershipdiffusa

 

Una domanda da decenni ricorrente tra i dirigenti delle organizzazioni é: «Come posso motivare i miei collaboratori in modo che intraprendano in prima persona -grazie al loro senso di responsabilità – le iniziative necessarie per superare le sfide lavorative che incontrano, per raggiungere i risultati a cui ambiscono, e per vivere serenamente i cambiamenti?» Una domanda da decenni ricorrente tra i collaboratori delle organizzazioni è: «Come faccio in modo che i dirigenti ascoltino me e il mio team, cosicché alla fine si possa affrontare i problemi lavorativi reali? Ma cosa stanno facendo lassù? Perché progettano continuamente nuovi modi di lavorare?» In questo libro si descrive una metodologia che punta ad affrontare questo divario fra capi e collaboratori. Una metodologia per lavorare fruttuosamente sulle questioni più problematiche delle organizzazioni, specialmente in circostanze in cui il cambiamento è complesso. Essa si avvale di «domande lente» che non hanno risposte immediate, domande che vanno incontro all’ispirazione più profonda delle persone grazie al rallentamento del modo con il quale esse cercano risposte. Questa metodologia è collegata agli sviluppi recenti delle scienze sociali, brevemente descritti nel libro. Essa è anche connessa a pratiche pluriennali di leader creativi che da sempre cercano nuove modalità per affrontare la resistenza ai processi di cambiamento.

Acquista

arte-cambiare

Just money. La finanza da egosistema a ecosistema

#justbanking #ecosistema

 

Il denaro definisce il nostro presente e darà forma al nostro futuro.

Sebbene l’idea della finanza etica sia in circolazione da decenni, esiste un divario tra l’intenzione dichiarata delle organizzazioni e l’impatto che esse effettivamente generano. Ci sono tuttavia esempi in tutto il mondo di come questo divario possa essere colmato.

In Just Money, Katrin Kaufer e Lillian Steponaitis accompagnano i lettori in un tour globale delle istituzioni finanziarie che usano la finanza come forza positiva per la società, discutendo di ciò che serve per costruire e gestire un’attività finanziaria orientata a uno scopo sociale. Le due autrici introducono la logica della finanza ecosistemica, in cui le decisioni aziendali si allineano con le esigenze della società; logica richiedente lo sviluppo di un nuovo modello di business.

 

Acquista

just money

Approfondisci o… lasciati ispirare!

Qui puoi esplorare i nostri contenuti: eventi, libri, articoli, video, podcast, per scoprire di più sul nostro lavoro.

Servono leader non tradizionali in un mondo imprevedibile!

Oggi vogliamo raccontarvi una riflessione nata sul bisogno, sempre più evidente, di leader non tradizionali in un mondo imprevedibile. Abbiamo immaginato leader che siano come […]

leadership sbagliate: non si può non parlarne

Ho pubblicato da poco un post sul tema Big Quit ed ecco delle nuove perle di leadership sbagliate emergere da un articolo di Senzafiltro. Un […]

Big Quit: grande fuga o grande addio?

La chiamano Big Quit, la Grande Fuga dal lavoro, ed è un fenomeno che mi sta preoccupando ed incuriosendo, lo voglio osservare e comprendere bene. […]

Cosa sono le organizzazioni teal 1

Iniziamo questo Viaggio Teal insieme esplorando i diversi paradigmi organizzativi che l’uomo ha creato nei secoli, fino ad arrivare alle organizzazioni teal. Nel nostro lavoro […]

video

social

Used for the like, share, comment, and reaction icons
3 days ago
Peoplerise

#network #learning
🤩 Terzo appuntamento di Facilitators’ Playground: un incontro tra facilitatori, provenienti da ecosistemi diversi, per condividere, sperimentare, confrontarsi e dialogare insieme tools e attività innovative da portare poi nelle proprie aree di azione, che siano esse education, progetti partecipativi, aziende, etc…

Un bellissimo progetto di contaminazione e formazione professionale, nato per volontà del nostro amico Giulio Bonanome, a cui va il nostro grazie come community di #Peoplerisers.

🚀 La sfida di questo incontro?
Costruire una REAZIONE A CATENA!

La reazione a catena è un'attività ispirata agli stravaganti marchingegni di fumettisti e inventori del XX secolo come Rube Goldberg, Heath Robinson e Bruno Munari, che spesso ruotano attorno all'ideazione di un modo eccessivamente complicato di portare a termine un compito semplice.

Ai partecipanti, divisi in squadre, è stata data la responsabilità di una parte della catena. Con uno spazio dedicato su un tavolo e un insieme di materiali e oggetti di uso quotidiano, hanno costruito insieme una serie di eventi. Poi, ogni singolo marchingegno ha innescato l'inizio di quello successivo, diventando così un componente di una macchina a catena collaborativa su larga scala che ha attraversato i diversi tavoli.

Un po’ come accade per i diversi processi attraversano le diverse funzioni dell’azienda: se non sono tutti allineati verso l’obiettivo finale del cliente, possono incorrere in battute d’arresto.

👉 Qui l’esempio di reazione a catena che è stata realizzata > lnkd.in/ej7epbdy

👫👫👫 Con_ Elena Crudo | Giulio Bonanome | Ivano Masiero | Silvia Chiarion | Monica Mazzanti | Susan Bridi | Lucia Zaccaria | Riccardo Da Re | MATTIA FESTA | Andrea Petromilli | Matteo Buffa

#education #formazione #community #collaborazione #facilitazione

📷 ph Ivano Masiero ☺️ Thanks!!!
... See MoreSee Less

7 days ago
Peoplerise

🙆‍♀️🙆‍♂️Come può il corpo essere protagonista del cambiamento sociale e organizzativo? Oggi è per noi un grande giorno! Celebriamo l’uscita della versione italiana del #libro “Social Presencing Theater, l’arte di compiere movimenti autentici” di Arawana Hayashi, edito da Ayros Editore, con la Prefazione di Otto Scharmer, autore di #TheoryU.

📍 Social presencing Theater è un viaggio nelle origini e nei principi di un’innovativa forma d’arte sociale co-creata da Arawana Hayashi e dai colleghi del Presencing Institute presso il Massachusetts Institute of Technology (MIT).

🔹 Tale tecnica di apprendimento tramite l’#embodiment consente di scorgere nuove prospettive d’azione nell’attuazione dei cambiamenti che si desidera intraprendere, non mediante la riflessione o il dibattito, bensì attraverso l’osservazione dell’intelligenza sensoriale e relazionale del proprio corpo.

🔹 Le pratiche e metodologie offerte da Arawana Hayashi – insieme ai tanti esempi che ne esplicitano l’applicazione in aziende, organizzazioni, scuole, istituzioni e progetti sociali – offrono un prezioso nuovo set di strumenti a chi già operi come #changemakers, change #Leader o #change navigator sostenendo individui e comunità nel riconoscere la propria e altrui saggezza innata, per porterne attingere un più fluido coraggio di agire.

🔹 Siamo davvero grati come #Peoplerise di aver potuto curare la traduzione italiana di questo libro. > www.ayroseditore.it/libro/social-presencing-theater/

Perché in primis alcuni di noi sono stati allievi della fantastica Arawana Hayashi e grazie a lei abbiamo scoperto e portato nel nostro lavoro le pratiche di quel che noi chiamiamo in sintesi SPT, che ci consentono di leggere i sistemi delle organizzazioni non solo in modo cognitivo, ma anche con tutta l’intelligenza dei nostri corpi.

Inoltre, abbiamo iniziato a sognare e a mettere in atto questo splendido progetto in un momento storico davvero particolare, durante il lock down, quando eravamo lontani e le relazioni erano per la quasi totalità virtuali. Lì ci siamo davvero resi conto dell’impatto che aveva la mancanza delle percezioni dei nostri corpi in relazione: non potete immaginare la gioia e la potenza nel riportare #SocialPresencingTheater post pandemia da cliente!

💚 Un grazie particolare va ad Antonio Di Stefano ed Elena Crudo per la dedizione e la cura portate nella nascita di questa edizione italiana. Grazie ad #Ayros per aver creduto in questo bellissimo libro: grazie Joshua Volpara, grazie Caterina Ciccotti e grazie Eugenia Greco.
... See MoreSee Less

🙆‍♀️🙆‍♂️Come può il corpo essere protagonista del cambiamento sociale e organizzativo? Oggi è per noi un grande giorno! Celebriamo l’uscita della versione italiana del #libro “Social Presencing Theater, l’arte di compiere movimenti autentici” di Arawana Hayashi, edito da Ayros Editore, con la Prefazione di Otto Scharmer, autore di #TheoryU.

📍 Social presencing Theater è un viaggio nelle origini e nei principi di un’innovativa forma d’arte sociale co-creata da Arawana Hayashi e dai colleghi del Presencing Institute presso il Massachusetts Institute of Technology (MIT).

🔹 Tale tecnica di apprendimento tramite l’#embodiment consente di scorgere nuove prospettive d’azione nell’attuazione dei cambiamenti che si desidera intraprendere, non mediante la riflessione o il dibattito, bensì attraverso l’osservazione dell’intelligenza sensoriale e relazionale del proprio corpo.

🔹 Le pratiche e metodologie offerte da Arawana Hayashi – insieme ai tanti esempi che ne esplicitano l’applicazione in aziende, organizzazioni, scuole, istituzioni e progetti sociali – offrono un prezioso nuovo set di strumenti a chi già operi come #changemakers, change #Leader o #change navigator sostenendo individui e comunità nel riconoscere la propria e altrui saggezza innata, per porterne attingere un più fluido coraggio di agire.

🔹 Siamo davvero grati come #Peoplerise di aver potuto curare la traduzione italiana di questo libro. > https://www.ayroseditore.it/libro/social-presencing-theater/

Perché in primis alcuni di noi sono stati allievi della fantastica Arawana Hayashi e grazie a lei abbiamo scoperto e portato nel nostro lavoro le pratiche di quel che noi chiamiamo in sintesi SPT, che ci consentono di leggere i sistemi delle organizzazioni non solo in modo cognitivo, ma anche con tutta l’intelligenza dei nostri corpi.

Inoltre, abbiamo iniziato a sognare e a mettere in atto questo splendido progetto in un momento storico davvero particolare, durante il lock down, quando eravamo lontani e le relazioni erano per la quasi totalità virtuali. Lì ci siamo davvero resi conto dell’impatto che aveva la mancanza delle percezioni dei nostri corpi in relazione: non potete immaginare la gioia e la potenza nel riportare #SocialPresencingTheater post pandemia da cliente!

💚 Un grazie particolare va ad Antonio Di Stefano ed Elena Crudo per la dedizione e la cura portate nella nascita di questa edizione italiana. Grazie ad #Ayros per aver creduto in questo bellissimo libro: grazie Joshua Volpara, grazie Caterina Ciccotti e grazie Eugenia Greco.
1 week ago
Peoplerise

🚀 Se perseguiamo solo l’efficienza, possiamo essere davvero creativi? Come possiamo evitare di fare benissimo un prodotto/servizio di scarso successo? Ossia come possiamo scongiurare i progetti “zombie”? Queste alcune delle domande al centro del dialogo di Let’s peoplerise with… Claudio Saurin.

📆 Quando? Venerdì 2 dicembre
🕣 A che ora? 8.15 - 9.15
📱 Dove? In diretta social

Ma cosa significa realmente per le aziende andare oltre all'efficienza, integrando nuovi processi che si focalizzino sull’efficacia?

Approfondisci con noi la danza tra:
🔹exploitation ed exploration
🔹sistema complicato e complesso
🔹perfezionamento e innovazione
🔹zona di comfort e sfida verso l’ignoto

Inizia il venerdì lasciandoti ispirare da nuovi modi di fare organizzazione, di collaborare insieme, di approfondire tematiche innovative con esperti e ricercatori.

Let's peoplerise with... è un momento di incontro informale e di condivisione di informazioni, tramite un dialogo generativo con i diversi ospiti che saranno con noi durante le dirette.

Puoi ascoltarci andando al lavoro, da casa mentre fai colazione prima di iniziare lo smart working, o guardarci dal pc in ufficio, con un bel caffè, aspettando l'inizio della prossima riunione. Scrivici le tue domande live per poter rispondere a ciò che desideri approfondire.

#agile #lean #innovation

📌 L’ospite di questa seconda diretta con i Peopleriser Antonio Di Stefano e Ilaria Buccioni è Claudio Saurin. Scopri la sua biografia:

“Sono Claudio e per più di 20 anni ho rivestito il ruolo di direttore tecnico in diverse aziende manifatturiere e, con i miei team, abbiamo sviluppato modalità agile più di 50 prodotti industriali dotati di software di automazione. Ho costituito una “Mini-Fabbrica Agile” con oltre 190 persone.
Oggi affianco le aziende nello sviluppo agile dei nuovi prodotti e nella necessaria trasformazione organizzativa.”

CLICCA E REGISTRATI 👇https://www.eventbrite.it/e/biglietti-organizzazioni-perche-non-e-piu-tempo-solo-dellefficienza-476363334557
... See MoreSee Less

+