Newsletter

KNOWMADS SUMMERSCHOOL

il vostro viaggio per un’estate fuori dagli schemi

Siete alla ricerca di un’idea per l’estate? Sentite che vorreste fare un viaggio che sia anche interiore e che non passi solo attraverso dei luoghi fisici? Percepite il bisogno di un’esperienza che smuova le acque, che vi porti fuori dal vostro ordinario? La risposta alle vostre domande sta in questa parola KNOWMADS.

Dal 9 al 13 luglio si terrà infatti ad Amsterdam la seconda edizione della Knowmads Summerschool. Per cinque giorni, persone provenienti da tutto il mondo potranno seguire il programma che mira ad avviare e guidare i partecipanti in un viaggio dentro loro stessi, anche attraverso la vita di gruppo. Per scoprire chi sono, cosa vogliono veramente e per capire come trasformare tutto questo in un progetto lavorativo e di vita.

Knowmads infatti è una business school non convenzionale che ha lo scopo di supportare e formare changemakers, persone che sentano il desiderio di generare cambiamento e migliorare il mondo in cui vivono, attraverso le loro idee e a partire dalla propria creatività.

“La parte più interessante per me – racconta Marija, che ha frequentato a marzo la Springschool a Lisbona – è stata l’esperienza e la condivisione con il gruppo. Lo scambio è stato molto profondo, tanto su questioni lavorative quanto personali. E questo per me è stato fonte di grande ispirazione. Poter condividere le mie domande e poter osservare le risposte da nuove prospettive, grazie alla presenza di persone molto diverse da me e provenienti da altri ambiti professionali, è stato veramente arricchente. Ognuno di noi era estremamente motivato ad usare il tempo assieme nel modo migliore possibile. Una condizione di scambio reciproco molto positivo.”

Marija è una mamma che lavora e quindi inizialmente per lei non è stato facile organizzare la sua partecipazione. È un’educatrice e la sua società opera in ambito sociale, in particolare su progetti di coaching per la ricerca di lavoro.

“Ero interessata a trovare modi diversi per lavorare con il mio team, i miei colleghi e il mio contesto professionale in generale – racconta – e anche se sono stati solo cinque giorni, è stato un momento molto bello e intenso per concentrarmi su me stessa. Ora a lavoro sento di poter portare diversi strumenti che ho appreso in Knowmads. Alcune sono piccole cose. Ad esempio la metodologia del check-in e check-out durante i meeting. È stato veramente speciale vedere l’effetto positivo che ha avuto sul gruppo il fatto di cominciare le riunioni con la semplice domanda “Come stai?”. È stato importante per me e per tutto il contesto lavorativo, portare l’attenzione su cosa si sente. Si crea una connessione molto positiva e utile tra la singola persona e la situazione.”

Questa cinque giorni di approfondimento che Knowmads organizza ad ogni cambio di stagione, rappresentano una sintesi del programma più esteso. Tra i temi in agenda durante la Springschool di Lisbona c’era “The powertoflower”, il potere di fiorire. E non a caso Marija sottolinea: “Prima di andare a Lisbona pensavo di essere una persona aperta. Ma adesso sento di esserlo ancora di più. Spero di poter mantenere questa sensazione, che percepisco in modo molto forte.”

Vuoi saperne di più? Scrivi a pieter@knowmads.nl e scopri anche anche tu Knowmads Summerschool https://bit.ly/2qLD5N4


                          « Archivio Articoli                        
  • Entra nella nostra community!

    Ricevi la nostra newsletter »
  • Ultimi Articoli